Articolo di: gio, gen 17th, 2013

Destinazioni dove viaggiare in Europa dell’est per sole donne

Condividi
Tags

Il fascino dell’Europa dell’est sta conquistando uno spazio importantissimo nel panorama turistico internazionale e sempre di più sono i viaggiatori che optano per una vacanza in questa zona del vecchio continente, spinti dagli impareggiabili voli economici e dalle tante bellezze tutte da scoprire. Nonostante si creda che l’Europa dell’est sia una destinazione solo per uomini, sono diverse le località dove recarsi tra amiche.
Praga
Cercando su Skyscanner è possibile trovare voli per Praga a prezzi interessanti e partire alla volta di questa stupenda metropoli. Al Castello di Praga sono associate infinite storie e leggende, tra cui quelle di alchimie per trasformare metalli in oro. Consigliatissimo il quartiere di Malà Strana, distrutta nel 1541 da un grande incendio, ma ricostruita da artisti e architetti italiani, che le diedero l’attuale aspetto barocco e rinascimentale.
Budapest
La capitale dell’Ungheria è considerata da molti come la Parigi dell’est, visto il fiume che la divide in due e le colline circostanti che gli conferiscono quel tocco romantico apprezzabile per lo più dal gentil sesso. Buda rappresenta la parte antica della città, mentre Pest quella moderna e caotica, povera di musei, ma ricchissima di negozietti di stilitisti e giovani artisti.  Consigliatissima anche qualche ora nei bagni termali di Budapest, una delle attrazioni principali della città.
Riga
Dalla guglia della Chiesa di San Peter è possibile godere di una suggestiva panoramica della città. La città di Riga vanta 30 differenti tipi di musei, come quello delle arti Applicate, quello della fotografia (una delle istituzioni nazionali per l’importanza degli oggetti custoditi) e quello della storia e della navigazione, fondato nel 1773.
Bratislava
La capitale della Slovacchia è una delle poche città al mondo, se non l’unica, il cui nome è stato deciso da un concorso pubblico, visto che quello tedesco di Pressburg non piaceva agli abitanti. Il Castello di Bratislava domina la città e nel corso della sua travagliatissima storia è stato ripetutamente danneggiato e ricostruito in stile gotico, barocco e rinascimentale, per poi venire ricostruito definitivamente nel 1993. Consigliatissimo un giro nella zona vecchia della città, perfettamente conservata e interamente pedonale e dove slovacchi e turisti sorseggiano birre ad ogni ora del giorno e dell’anno.

Articolo di

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

aa