Articolo di: mar, giu 12th, 2012

Vacanze chic e di stile in Salento

vacanze di mare in salentoCome dimenticare  il film di Wyler, “Vacanze Romane”, che ha fatto storia e che tutt’ora è ritenuto uno dei capolavori del cinema? E se per un attimo, quest’anno, decidessimo con le nostre amiche di trasformarci in modernissime “Audrey” e di calarci in un’atmosfera unica e soleggiata, sempre tutta italiana, come quella che offre il Salento?

“Vacanze salentine”,  il leitmotiv. Unico must: scegliere una meta (per qualsiasi informazione su strutture, case vacanza e residence basta cliccare qui), che sia bella, glamour, alla moda e ricca di svaghi, un punto di approdo da cui partire alla scoperta di una terra in continua ascesa. Basta un gruppo di amiche, le più fidate, un bikini in valigia ( o più bikini, magari floreali, come vuole la moda del momento!), un bel libro da divorare sotto l’ombrellone, caftani per gli aperitivi e il gioco è fatto!
Gallipoli, come località pugliese, è una delle cittadine che offre di più dal punto di vista della movida, del mare caraibico e dello shopping.

Si può partire con la scelta di un bel lido attrezzato, come ce ne sono tanti (Zen beach, Samsara, Zeus, Bikini beach…), in cui, crema protettiva alla mano, abbandonarsi al piacere del sole e dell’abbronzatura dorata e a un tuffo rinfrescante.il salento da vedere

Dal lettino al dj set, il passo è breve: le spiagge gallipoline si riempiono di giovani che amano degustare drink e scatenarsi a ritmo di musica sino al calare del sole, quando si rientra e ci si abbandona a una doccia rigenerante.

Prima di cena, rigorosamente a base di pesce, in qualche ristorantino sul mare o nei vicoli della parte vecchia della città, non si può non sbirciare tra le varie bottegucce artigianali, in cui scovare il sandalo in cuoio all’ultimo grido, il pareo pezzo unico cucito a mano, un cappello di paglia con visiera larga, ottimo per riparare il viso dal sole e per dare quel tocco in più al look.

Articolo di

-

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

aa