Articolo di: lun, lug 30th, 2012

Formentera, la preferita dagli italiani

Condividi
Tags

Formentera è una delle mete più ambite dai turisti italiani per le vacanze estive. Una volta considerata selvaggia e spartana, e soprattutto low cost, oggi ha mantenuto le prime due caratteristiche ma i prezzi degli alloggi si sono alzati in maniera considerevole. Dimenticatevi sconti per weekend last second o last minute, a Formentera le soluzioni economiche sono relative. Innanzitutto ci sono le spese per il viaggio. Aereo più traghetto. Si arriva ad Ibiza e poi con la nave si raggiunge l’isola. L’aeroporto è servito da numerose compagnie di linea low cost: Ryan Air, Vueling e Easyjet e da qualcuna di linea come l’Alitalia, ma difficilmente si spendono meno di 200 euro per un volo di andata e ritorno. A queste vanno aggiunte 50 euro per il viaggio di andata e ritorno con il ferry boat.

Gli spostamenti: altri soldi dobbiamo metterne in conto per l’affitto di un motorino, quid o auto. Il primo costa circa 15 euro al giorno, il secondo 20, l’auto può arrivare a costare 70 euro in piena stagione.

Gli alloggi: sono contingentati sull’isola. Il governo delle Isole Baleari ha rilasciato con parsimonia le autorizzazioni per edificare, è stato un bene perchè l’isola continua ad essere selvaggia ed in maniera naturale splendida, ma non ce la fa ad accogliere tanti turisti. Per cui il prezzo lo fanno gli albergatori e gli affitta camere, niente Formentera economica quindi.
Prendere una casa per una settimana per 3-4 persone costa circa 1000 euro in alta stagione, per un albergo difficilmente si pagano meno di 100 euro al giorno per una doppia.
Per fortuna le spiagge sono gratuite (tranne Illetes in cui si pagano 2 euro): le più belle: Mitjorn, Es Cavall d’es Borra, Es Pujols, LLevant,

La sera a Formentera: non si viene qui di certo per i divertimenti notturni, però le cose da far non mancano. Famosi gli aperitivi su spiaggia, poi ci si sposta tutti a Es Pujols, centro cittadino, pieno di ristoranti, qualche pub e diverse discoteche.

Articolo di

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

aa