Articolo di: gio, dic 1st, 2011

Invisalign: apparecchio denti invisibile

Condividi
Tags


Invisalign è un apparecchio dentistico composto da linee quasi invisibili e rimovibili, che vengono sostituite ogni due settimane. Ogni linea è creata al momento sui denti del paziente, a quando questa viene sostituita si provoca un leggero movimento dei denti che pian pian darà il via all’allineamento dell’arco dentario.

Tra i grandi vantaggi che si riscontrano con l’utilizzo di Invisalign, vi è ovviamente, la trasparenza dell’apparecchio. Nessun noterà che sui denti vi è montana una struttura ortodontica; questo aiuterà non poco tutti coloro che la indossano a sentirsi bene insieme agli altri e soprattutto a sopportare e far perdurare la cura per tutto il tempo necessario.
Altro beneficio è la rimovibilità. Invisalign, a differenza degli apparecchi fissi, può essere tolto con la conseguente libertà di poter mangiare tutto quello che si vuole, e successivamente anche di lavarsi i denti nel modo più accurato possibile, usando il filo interdentale.
Altra cosa, senza attacchi di fili metallici, non vi è più la necessità di restare ore ed ore dal dentista. Ogni visita dal dottore, potrà essere breve e soprattutto dilatata nel tempo.
Invisalign è composto da materiale quasi invisibile termoplastico di uso medico; questo è molto resistente e può essere adattato alla morfologia del palato del paziente. Alcuni dentisti hanno addirittura definito Invisalign come delle vere e proprie lenti a contatto per denti.

Invisalign costo

Il costo di Invisalign varia a seconda della tipologia di trattamento di cui necessita il paziente. Non è possibile, quindi, fare una stima prima di una visita conoscitiva. Ovviamente, più il caso è complesso e più Invisalign sarà creata ad hoc con relativi costi d’adeguamento. Ai costi di costruzione di Invisalign vanno sommate le cure del dentista. Generalmente l’Invisalign costo può aggirarsi intorno ai 4.000 e i 6.000 euro. Ma se la bocca richiede soltanto poche correzioni allora il prezzo scende a 2.900 euro

Va detto che non tutti gli studi dentistici hanno la necessaria formazione per adottare Invisalign. Ogni dentista o ortodontista che intende suggerire al paziente la cura con Invisalign, dovrà abilitarsi mediante il conseguimento di una qualifica. Al momento, sono più di 56.700 gli studi dentistici abilitati al metodo Invisalign.

Invisalign è l’apparecchio utilizzato soprattutto quando si è di fronte ad un caso di affollamento dentale, ovvero, quando nella mascella non vi è più spazio per contenete tutti i denti in modo allineato tra loro. Se non vi si pone rimedio, l’affollamento dentale può portare a gravi disturbi gengivali e ridurre la normale funzionalità dei denti.
Altre patologie per cui Invisalign può essere utilizzato è la forte spaziatura dentale, il morso incrociato oppure l’overbite.

Articolo di

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

aa