Articolo di: lun, lug 25th, 2011

Come scegliere i jeans che meglio si addicono al nostro stile e valorizzano le nostre forme?

Quante cosa da ricordare quando compriamo un paio di jeans…

Sul mercato ci sono un’infinità di modelli. Da quelli stretti, aderenti a quelli large, stile hip hop, di gran voga qualche anno fa. Insomma mille modelli per mille silhouette. Ma nonostante la varietà sul mercato, non tutti i jeans in commercio si addicono alle nostre forme. Dobbiamo scegliere quelli giusti e questa scelta non è sempre facile; alcune di noi soffrono addirittura da stress da jeans!I dettagli su cui dobbiamo prestare attenzione, in effetti, sono tanti: primo fra tutti la vestibilità dei pantaloni; i jeans o calzano a pennello oppure sono un disastro. Poi va analizzato lo stile; è sempre bello scegliere quello che ci diverte di più ma assicuriamoci che questo sia davvero adatto alle nostre forme. Altro dettaglio è il punto vita; valorizza fianchi e talvolta snellisce e in ultimo ci sono le tasche; poste alla giusta altezza, valorizzano o nascondono il nostro lato B.

Modelli per ogni occasione, ma soprattutto per ogni silhouette ;)

Analizzando modello per modello, potremmo dire che il Boo Cut, sono dei jeans adatti a qualsiasi corpo in quanto hanno una lieve svasatura alle caviglie, sono stretti sulle cosce e scendono morbidi sui fianchi. E’ possibile, quindi, nascondere qualche rotondità ma per le donne con qualche chilo in più, il consiglio è quello di prediligere jeans scuri. In più, i jeans boo cut, sono abbinabili con tutto. Vestono perfettamente sia con tacchi e stivali, sia con scarpe da ginnastica. Sono perfetti in tutte le occasioni.
Di gran moda ultimamente sono i jeans skinny. Molto aderenti e per questo maggiormente adatti a corpi magri e longilinei. Il loro abbinamento naturale sono le scarpe ballerine di qualsiasi colore oppure sneakers per le più sportive o gli stivaletti per occasioni casual. Per le amanti del vintage, esistono ancora i jeans a vita alta. Ma in effetti, questo modello, seppur vestibile su ogni fisico, risulta essere quello meno amato dalle donne. I Flare jeans sono i jeans “a zampa” e vestono particolarmente bene su donne alte e magre. Le scarpe con la zeppa sono il loro abbinamento naturale e camicette colorate contribuiscono a rendere ancora di più l’idea vintage anni settanta molto simpatica ed ironica.

Dimmi che curve hai e ti dirò quali jeans è meglio indossare…

A coloro che soffrono per gambe particolarmente corte sconsigliamo caldamente i jeans gamba larga. Potranno indossare jeans taglio Baggy, che ha una vita regolare e la gamba morbida, abbinabile anche con scarpe sportive. Le ragazze con un addome maggiormente tonico possono abbinare i jeans a gamba larga con mini top estivi; esprimeranno al meglio un’idea d’estate e leggerezza.
Queste sono soltanto delle linee guida che potrete adottare come punto di riferimento. Il vostro gusto e il vostro agio con indosso un paio di jeans vengono sempre prima di qualsiasi raccomandazione. Ma il consiglio che vi chiediamo di seguire in assoluto, è quello di provare i jeans prima di acquistarli. A prescindere dal modello, ci sarà sempre qualche taglio, qualche dettaglio oppure qualche piega che differirà dal precedete pantalone che avrete acquistato, seppur della stessa tipologia. Meglio sperimentare prima di spendere dei soldi. E ricordatevi che gli accessori fanno la differenza. Sciarpe, orecchini, bracciali, scarpe e soprattutto cinture, contribuiranno a dare quel tocco in più al vostro aspetto che sarà impeccabile con i vostri jeans su misura e colori e dettagli scelti ad hoc per ogni occasione. Buon jeans a tutte! :)

Articolo di

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

aa