Articolo di: mar, lug 12th, 2011

Cosa è meglio NON mangiare in gravidanza

Cosa non mangiare in gravidanza: capitolo 2 della saga “Nutrirsi in gravidanza!” :D

Dopo aver consigliato, alle nostre amiche col pancione, “Cosa è meglio mangiare in gravidanza?”, oggi raccomanderemo “Cosa è meglio NON mangiare in gravidanza”.
L’errore più comune per chi è in gravidanza è quello che pensare di avere una sorta di lasciare passare per tutto ciò che è commestibile. Niente di più sbagliato! Nella gestazione più che mai c’è bisogno di attenzione per il benessere di sé e del proprio bambino per garantire a quest’ultimo tutti gli elementi nutritivi necessari ad un corretto sviluppo degli organi.

Cibi da evitare in gravidanza

I cibi da evitare nei nove mesi di gestazione sono quelli crudi come gli insaccati e le uova sode; se ne sconsiglia l’uso in quanto questi possono contenere un elevato tasso batterico dannoso per il feto. E ancora, alimenti con salsine precotte come la maionese. Maggiore attenzione va riservata anche ai formaggi non pastorizzati tipo, la feta greca, stesso discorso per succhi di frutti sempre non pastorizzati. Cotto dovrà essere anche il pesce e, ovviamente, anche i frutti di mare. Pesce spada, tonno e spigole contengono un alto tasso di mercurio; meglio ridurne drasticamente le dosi o orientarsi su altre specie.
Si raccomanda alle future mamme di mantenersi anche fuori casa. Spesso si è preda di fame improvvisa e il nostro paese è un’isola felice per pizzetterie, caffetterie e snakkerie varie. Contegno amiche!!! I cibi preparati fuori casa non sempre seguono norme igieniche. Meglio portare da casa uno snack naturale così si è più tranquille.

Bibite da evitare in gravidanza

Passando al reparto bar, scordiamoci dell’alcool. I cocktail con tanto di bandierina e oliva sono banditi dal vostro tavolo fino alla nascita del fanciullo. Potete rifarvi con una salutare spremuta d’arancia e un morigerato latte di mandorle che è pure rinfrescante in questi caldi giorni d’estate. :D La triste notizie è che è fuori legge anche il caffè. Bevande alla caffeina come caffè, thé, e coca cole vanno sostituite con bibite senza caffeina (e senza zuccheri) ed orzo. Fritti e dolci sono altre alimenti da evitare. Non è consigliabile prendere più peso del dovuto. Si consiglia quindi di parlare con un nutrizionista per verificare assieme l’aumento di peso previsto e le quantità di calorie che si raccomanda assumere nell’arco di tutti i nove mesi di gravidanza.

Articolo di

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

aa