Articolo di: ven, dic 16th, 2011

Come leggere le favole ai bambini?

Condividi
Tags


Come e perché vanno lette le favole ai bambini?
I bambini, si sa, hanno una fervida immaginazione. Una capacità di costruirsi una realtà alternativa con personaggi, luoghi e storie unica e particolarmente creativa. Questo talento è bene preservarlo in quanto sviluppa nel ragazzo una grande capacità cognitiva e soprattutto allena la sua mente rendendola più vivace e reattiva.

Come vanno lette le favole ai bambini?

I genitori pertanto dovrebbero sempre stimolare la creatività dei loro figli attraverso il gioco certo, ma anche la lettura.

Leggere le favole ai bambini è un’attività di estrema importanza per una molteplicità di fattori.
Prima di tutto si stabilisce un contatto privilegiato tra adulto e bambino; un momento di condivisione di un’esperienza che cementa il rapporto e soprattutto infonde nel bambino la sicurezza ed il relax necessario per farlo crescere serenamente.
In più, stimola la sua fantasia, la capacità di riconoscere il mondo, gli elementi che lo compongono e sé stesso. E inoltre, lo trasformerà in un potenziale lettore.

Leggere le favole ai bambini, quindi, va fatto spesso e va fatto soprattutto in un ambiente confortevole e rassicurante.

Generalmente si sceglie la sera, prima che i bambini vadano a letto. In effetti, questo è un buon momento, perchè i bambini sono rilassati e avvertono una piacevole sensazione di sicurezza trasmessa anche dal genitore che è lì in quel momento a dedicargli del tempo.

Ma oltre all’atmosfera e all’approccio, contano le storie scelte. Cercate di scoprire l’indole dei vostri bambini, i gusti e le ambientazioni. Ad inizio della lettura, attirate la sua attenzione, in modo che il bambini si concentrino completamente su di voi e sulla storia che sta per cominciare. Nel caso vi chiedessero di leggere una storia già letta, accontentateli. I bambini hanno bisogno di essere rassicurati e storie già conosciute li pongono in un loro personalissima zona di comfort.

Articolo di

-

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

aa