Articolo di: gio, gen 30th, 2014

Creare costumi di Carnevale in casa

Condividi
Tags

costumi-carnevale-fai-da-teLa creazione di maschere e costumi fatti in casa è parte integrante della tradizione del Carnevale, insieme alla realizzazione e alla decorazione dei carri. In origine, infatti, questa festa era un’occasione per le mamme di mostrare le abilità nell’arte della sartoria, spesso, con vere e proprie competizioni locali.
I costumi e le maschere di Carnevale, venivano abilmente realizzati con gli abiti dismessi e alcuni avanzi di stoffa, tutto materiale trovato in casa. L’esperienza e l’abilità acquisita dalle nostre nonne in quest’arte veniva trasferita alle figlie, coinvolgendole direttamente nella creazione dei costumi.
Con il passare delle generazioni, con il consumismo e i ritmi frenetici della vita moderna, questa tradizione si è persa, favorendo fin dagli anni ’70, l’acquisto di costumi già pronti e realizzati in serie.
Dopo alcuni decenni, le giovani mamme stanno riscoprendo il valore di questa antica arte fai da te, divertente ed economica.
In questi ultimi anni, infatti, a causa delle ristrettezze economiche imposte dalla crisi, ogni spesa extra risulta difficile da affrontare e un semplice imprevisto come una festa in costume per Carnevale, può trasformarsi in un problema economico per il budget familiare.
Secondo una recente statistica, nel prossimo Carnevale 2014 il 64% delle famiglie italiane realizzerà in casa i costumi per i bambini o parte di essi.
La scelta così diffusa è ovviamente determinata dal fattore economico, infatti, il costo di un costume creato in casa si aggira tra i 4 e 12 euro, mentre quello di un costume acquistato in negozio, parte da circa 40 euro.
Le Mamme italiane, quindi, si avventurano nel mondo del fai da te e del bricolage, rispolverando vecchi abiti dall’armadio e qualche accessorio di uso comune, per unire tutto con ago e filo, o con colla e cucitrice, in qualcosa di unico e creativo.
Si sa, è difficile per noi mamme, dire di no ai bambini, anche perchè i ricordi delle feste di Carnevale non sono così lontani e non abbiamo ancora dimenticato la felicità nell’idossare un costume in queste occasioni, ma, se non abbiamo avuto la fortuna di una mamma o di una nonna che ci ha insegnato l’arte della realizzazione dei costumi, da dove possiamo iniziare?

Per fortuna, internet è la più grande risorsa esistente per quanto riguarda tutto ciò che è “risparmio” e “fai da te”: Blog e siti internet offrono una vastissima quantità di progetti e idee per la creazione in casa di facili costumi fai da te.

Scoprirete, che grazie a semplici guide, con un minimo di manualità, si può realizzare qualsiasi costume di Carnevale, da quello più stravagante e originale al costume del supereroe più richiesto dai bambini.

Inoltre, scegliendo con abilità i materiali, si può anche creare un costume di Carnevale senza dover utilizzare ago, filo o forbici. Alcuni esempi?

Per le bambine: Con semplici materiali, come un po’ di toulle, glitter e un paio di grucce, si può realizzare facilmente un costume da Fatina, da Winx, da  Angioletto o da Ballerina; oppure con una calzamaglia azzurra e un vestitino bianco si può ottenere un bellissimo costume da Puffetta

Per i bambini: Una vecchia camicia e un gilet per travestirsi da Pirata; una vestaglia per impersonare un cavaliere Jedi di Star Wars; un lungo cappotto per interpretare un personaggio di Matrix; una tuta da ginnastica con una felpa nera per un perfetto costume da Ninja.

Tutti progetti estremamente semplici, rapidi e alla portata di tutti. Non dimenticate di coinvolgere i vostri figli, per far sì che questa tradizione non si perda  nuovamente.

Tutto quello che vi occorre è fantasia, voglia di divertirvi e di creare un costume unico e originale.

Articolo di

-

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

aa