Articolo di: mer, ott 19th, 2011

Video hard Belen: i consigli di Rocco Siffredi

Belen poco erotica nel video hard

Il video a luci rosse di Belen fa ancora parlare e stavolta è Rocco Siffredi a farsi sentire.

Dopo il danno pure la beffa. Non solo la povera Belen si è vista circolare in pose osé, a sua insaputa, in lungo ed in largo per il web, ma è stata anche bacchettata da Rocca Siffredi per la qualità delle performance intraviste nel video. A Napoli si dice: “cornuto e mazziato”. Essere redarguiti dal re del porno, francamente è davvero troppo, considerando che Fabrizio Corona sta facendo di tutto per bloccare quelle immagini, ormai inutilmente dal momento che il filmato è già un cult della rete. Insomma, davvero una mazzata per la starlet argentina che vede sfumarsi la possibilità di fare quel passo di qualità tanto ambito nella televisione italiana, passando da semplice modella-velina a presentatrice di trasmissioni di rilievo. Ma si sa, il tubo catodico nostrano è alquanto ambiguo, spregiudicato ed ipocrita. Nulla vieta che questo nuovo scandalo su Belen Rodriguez lanci la show girl negli alti vertici della tivù generalista. In fondo, è già una della vip più amate, strapagata e strarichiesta.

I consigli di Rocco Siffredi per Belen: “Attenta, puoi perdere fan!”

Ad ogni modo, l’attore porno, molto generosamente, ci tiene a dare alla ragazza il suo sostegno. E non per niente, parliamo d’immagini a luci rossi, chi meglio di lui potrebbe aiutare Belen a migliorare le sue prestazioni sessuali? In un’intervista Siffredi afferma: “È la showgirl più bella e amata, ma il video le farà perdere fan. Non perché sia un porno, ma per la qualità della sua performance. Allucinante, priva di erotismo. Un grave errore. Se Belén volesse cominciare questa carriera, sarei lieto di aiutarla a raggiungere ben altri livelli”.

Articolo di

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

aa