Articolo di: gio, ott 20th, 2011

Scarlett Johansson troppo provocante per David Fincher

Scarlett Johansson scartata per il nuovo film di David Fincher

E’ stata scartata la povera Scarlett Johansson al provino per il nuovo film di David Fincher. Troppo sexy a detta del regista per interpretare il ruolo di Lisbeth Salander, personaggio protagonista della pellicola The Girl with the Dragon Tattoo, film remake del 2009. Per Fincher la Johansson è bravissima, al provino ha fatto davvero un figurone ma secondo lui, quando la bella bionda appare sullo schermo, il primo desiderio degli spettatori (e noi aggiungiamo maschi) è quello che si spogli. Insomma, un fardello l’essere sexy e prorompente che Scarlett sconta suo malgrado. Una fisicità troppo forte che oscura il suo talento e che le vieta di fare quel salto di qualità doveroso per tutte le giovani attrici che ambiscono a restare nel firmamento di Hollywood anche oltre il periodo d’oro della giovinezza. Insomma davvero una disdetta, una sconfitta. Passare in secondo piano perché il proprio corpo vieta l’immedesimazione in un’altra tipologia di donna. Siamo sicuri però che la bella Scarlett non si lascerà abbattere da questo piccolo “default” e continuerà a testa alta la sua carriera. In fondo, è stata la musa di per un certo periodo di Woody Allen che, in suo celebre film la definì addirittura “un vanto per la sua razza”. Un bizzarro complimento, come sanno essere quelli del grande genio del cinema. Arriveranno, dunque, altre valide occasioni.

Rooney Mara meno sexy di Scarlett Johansson quindi migliore

Ed intanto, il regista di Fight Club e The Social Network è andato avanti col casting assegnando il ruolo alla ventiquattrenne Rooney Mara, già interprete del suo film sulla nascita di Facebook. Lei sì che ha le sembianze giuste per interpretare questa nuova pellicola in cui reciterà accanto a Daniel Craig e Robin Wright.

Bè, aspettiamo di vederlo allora per appurare se, effettivamente, la povera Scarlett Johansson sarebbe stata fuori contesto.

Articolo di

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

aa