Articolo di: lun, nov 14th, 2011

Pasta di zucchero: come fare la pasta di zucchero per le torte

Condividi
Tags

Come fare la pasta di zucchero e la MMF

Ormai è boom anche in Italia, prima invece le vedevamo solo nei film americani stiamo parlando delle torte ricoperte di pasta di zucchero quello speciale impasto che consente di creare personaggi e decorazioni come se fosse plastillina.
Sebbene c’è chi sostiene che siano belle ma non buone, gli effetti decorativi che si ottengono con la pasta di zucchero sono impossibili da realizzare con metodi “classici”.
Vediamo quindi qual è la ricetta della pasta di zucchero. Innanzitutto è bene distinguerne due tipologie  infatti troviamo il MMF ovvero Marshmallow Fondant e la pasta di zucchero. Diciamo che come sapore risulta migliore la pasta di zucchero ma come modellabilità è meglio il MMF.

Ricetta pasta di zucchero

Ingredienti:

  • 5g di gelatina in fogli oppure in polvere
  • 50gr di glucosio
  • 450g di zucchero a velo
  • 30ml di acqua

Come preparare la pasta di zucchero

  1. Mettere a bagno la gelatina ed una volta che si è sciolta aggiungere il glucosio.
  2. Far sciogliere tutto sul fuoco oppure a bagno maria fino ad ottenere un liquido trasparente come acqua.
  3. Aggiungere il tutto allo zucchero a velo e lavorare fino a che il composto non diventi uniforme.
  4. Dividere tutto in palline se si desidera aggiungere coloranti alimentari per creare varie tonalità.

Ricetta MMF

Ingredienti:

  • 150gr di Marshmallow
  • 330 gr di zucchero a velo
  • Acqua

Come preparare il MMF

  1. Prendete un pentolino e sciogliete i Marshmallow a bagno maria, con circa 3 cucchiai di acqua
  2. Tolto il composto dal fuoco aggiungete circa 125gr di zucchero a velo e mescolate il tutto
  3. Fate raffreddare e versate l’impasto su un piano ricoperto di zucchero a velo
  4. Infarinatevi le mani con lo zucchero ed iniziate a lavorare il composto con le mani insieme allo zucchero
  5. Lavorate l’impasto con lo zucchero fino ad ottenere un composto unico.
  6. Per regolarvi con lo zucchero aggiungetene fino a che l’impasto non perda quella sensazione di appiccicoso.
  7. Aggiungete del colorante in pasta (preferibile) o liquido per dare la tinta che vi serve
  8. Racchiudete le palline di MMF in carta per alimenti e lasciate riposare per almeno 12 ore
Note: se chiuse in carta per alimenti la pasta di zucchero può durare fino a due mesi ma da notare bene che non va conservata in frigorifero bensì nella credenza.

Articolo di

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

aa