Articolo di: gio, set 15th, 2011

Ricette: Biscotti Glassati

Maniaci del gusto? Cucinatevi dei biscotti glassati! :D

Se siete golosi, ma veramente golosi, no dico, maniaci del dolce, stalker della cioccolata.. allora non potete perdervi la ricetta di oggi. Faremo nientepopodimenoche biscotti glassati, no dico biscotti glassati!! Il surpuls del dolce, il boss incontrastato del reparto pasticcieria, l’incubo per tutti i quelli costretti a perdere peso.
Per ottenete, ordunque, i nostri carissimi biscotti, prendete nota delle semplici indicazioni, ivi riportate e riuscirete ad ottenere dei gustosi, magnifici, fraganti e golosi biscotti glassati fatti in casa. State già sbavando, vero? :D

Gli ingredienti per i nostri biscotti sono:

• 100 g. di zucchero superfino
• 1 uovo leggermente sbattuto
• 400 g. di zucchero a velo
• 100 g. di burro morbido a temperatura ambiente
• 275 g. di farina
• 1 bustina di vanillina
• coloranti alimentari liquidi o in pasta

Preparazione di biscotti glassati:

Per preparare dei gustosi biscotti glassati prendete una placca e poneteci all’interno una carta da forno, riscaldate poi il medesimo a 190°. Cominciate a sbattere il burro con lo zucchero fino a che non avrete un impasto morbido ed omogeneo, unite a questo, successivamente le uova, la vanillina e la farina. Impastate tutto fino ad ottenere una pasta compatta. Stendete questo composto ad un’altezza di un centrimentro, prendete poi delle formine per dare la forma che più vi piace ai vostri biscotti. Cuocete i biscotti in fieri per almeno 10 minuti circa, e quando vi sembreranno cotti, ovvero quando avranno un colore dorato, fateli raffreddare per alcuni minuti. Ora è il momento della glassa. Mettetela dentro una ciotola con lo zucchero a velo e poca acqua, mischiate poi tutto fino ad avere un composto liscio. E’ possibile colorare la glassa del colore che più vi piace grazie ai coloranti alimentari che troverete facilmente nei negozi che vendono articoli da torte. Quando la glassa vi sembrerà utilizzabile, stendetela sui vostri biscotti, ad uno ad uno. Aspettate che si asciughino per bene e una volta terminato ammiratene i risultati. Se, poi, siete preda di un raptus di fantasia, potete anche, con un’apposita sac à poche, decorare i biscotti testè preparati, con scritte o forme che più vi divertono.
Cominciate, quindi, a mettervi all’opera e informateci sui risultati di questi splendidi esemplari d’arte contemporanea! :D

Articolo di

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

aa