Articolo di: mar, lug 12th, 2011

La casa nella prateria

Una casa nel verde

Il verde è uno dei colori più belli che ci siano. Forse perché rimanda ai toni vivi e freschi della natura o semplicemente perché è un colore vivace. Quello che è certo, è che il verde è definito da tutti gli psicologi un colore antistress ed è il principe assoluto nella cromoterapia; il verde, infatti, può essere energizzante e allo stesso tempo calmante. Forse anche per questo si usa dire “verde speranza”.
Scegliere tonalità di verde come colori portanti per il nostro arredamento non è male. Ovviamente evitiamo di creare blocchi di colore. I diversi dettagli d’arrendo, per essere valorizzanti uno per uno, devono essere di almeno due colori o quanto meno, riportare qualche fantasia che ne metta in risalto l’unicità.

Ti mostro la mia casa nel verde

Per la cucina si potrebbe pensare ad un credenza di un bel verde chiaro, capace di attirare luce e dare un tocco di modernità e fantasia all’interno della stanza. Si consiglia di porvi all’interno stoviglie dello stesso colore, intervallate però, da oggetti di altri colori, come ad esempio, tegliere e piatti bianchi per spezzare il tutto. Ripetiamo, blocchi di colore stancano la vista.
Provate ad inserire nella vostra camera relax una sedia o una poltrona verde; magari con una tonalità più scura per lo schienale e una leggermente più chiara per la base. I vostri riposi saranno caratterizzati da viaggi immaginifici in giardini fioriti e rigogliosi nel mezzo della natura più rilassante. La sensazione di benessere è assicurata! Non allontanandoci dall’area living, possiamo pensare ad un divano verde pistacchio con cuscini sul verde erba, lievemente più scuri. Il gioco di tonalità renderà la nostra camera più accattivante. Alle pareti poniamo qualche stampa a fantasia con cornici sul verde scuro per rompere gli schemi. Si scelga però qualche figura dai colori che si sposino al meglio con l’intero arredamento. Se si hanno mansarde, tegole in legno o scale legno chiaro, l’effetto di relax e naturale sarà ancora più accentuato.
Sappiamo, inoltre, che il verde si rivela essere un ottimo colore anche per la conciliazione del sonno. Ideale quindi per la camera da letto.
Quando si dice il verde in città!

Articolo di

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

aa