Articolo di: mar, apr 9th, 2013

Consigli e suggerimenti per un incarnato perfetto

Condividi
Tags

 Il tempo passa e sul nostro volto rimangono e sono evidenti i segni dell’età e il peso delle esperienze negative o positive che si affrontano nella vita. Non solo, ma anche le troppe esposizioni alle intemperie o al sole lasciano dei segni a volte indelebili sulla nostra pelle. Ebbene la semplice crema idratante a volte non fa molto o serve davvero a poco. Ci sono fortunatamente dei rimedi, e delle soluzioni che aiutano a tenere la pelle al meglio della sua condizione.

Innanzitutto la pelle di tanto in tanto va ripulita con un esfoliante. Infatti un classico gel o crema con granuli che leviga la cute è importante perché l’effetto è quasi immediato e poi si ha subito una maggiore luminosità perché stimola i fibroblasti. Purtroppo come dicono i dermatologi la pelle col tempo si ispessisce e diventa sempre più opaca allora con l’esfoliazione cutanea si elimina uno strato sottilissimo di cute che fino a quel momento appariva spenta ed appesantita. Altro benefico fattore è che seppur minimamente contribuisce a correggere le prime rughe e le prime discromie, inevitabili.

Molte si chiedono quando cominciare con questi trattamenti, la risposta è semplice la cura della persona deve cominciare fin da subito, già a vent’anni si può iniziare con questo tipo di trattamento da effettuare almeno una volta a settimana.

Altro intervento che però va fatto da un dermatologo è quello dell’ossigenazione. E’ questo un metodo per nulla invasivo e molto delicato. Non è altro che un bagno di ossigeno fatto attraverso un erogatore, in questo modo la pelle viene massaggiata e il benefici sono davvero enormi. Basti pensare anche ai getti alternati fatti di un siero ricco di principi attivi. Il grande vantaggio è che essendo un trattamento molto delicato può essere effettuato anche in quelle zone più particolari come il contorno occhi, le palpebre e le labbra. Naturalmente le sedute vanno fatte in maniera programmatica per un periodo preciso e lo si può fare sia a chi è giovane e sia a chi è un po’ più adulta.

I metodi per avere una pelle sempre giovane sono tanti l’importane è quello di fare attenzione a cosa è più giusto per la propria pelle e soprattutto aiutarsi anche con degli integratori. Oltre a mangiare frutta è importante ingerire sostanze ricche di vitamine, a cicli brevi è bene prendere degli integratori che aiutano anche a combattere i radicali liberi e a migliorare la propria longevità.

Articolo di

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

aa