Articolo di: ven, mar 23rd, 2012

Tatuaggi Tribali

Tatuaggi Tribali: Moda o Significato Nascosto?

Probabilmente i più diffusi e richiesti, i tatuaggi tribali nascondo al loro interno un profondo significato legato a tradizioni e culture lontane.
Nella maggior parte dei casi, chi esegue sulla propria pelle un tatuaggio tribale, lo fa puramente per scopo estetico. Effettivamente sono davvero belli e armoniosi con le loro linee e curve che si accompagnano e creano quel disegno perfetto che dà vita, a volte, a soggetti animali o elementi naturali quasi acqua aria e fuoco.
Capita spesso che vi si chieda il significato di un proprio tatuaggio, ma a volte capita che alla vista di un tatuaggio tribale, questa domanda non venga posta proprio perchè data per scontata per il semplcie scopo estetico.
Ecco..noi oggi vogliamo andare più in profondità…

I tatuaggi tribali sono originari delle popolazioni indigene delle isole del pacifico e utilizzavano questa forma di decorazione corporea per esprimere la propria individualità attraverso un profondo significato spirituale e di appartenenza.
Molto spesso i tatuaggi tribali venivano realizzati in modo da formare disegni particolari, quali animali o soggetti, e questo stava a rappresentare il passaggio nell’età adulta.
Quasi sempre di colore nero, il tatuaggio tribale è constituito da linee e forme circolari, perfettamente eseguiti seguendo la muscolatura e le rotondità del corpo, il tatuaggio serviva ad enfatizzare la muscolatura ed accentuare la fisicità del soggetto, in modo da apparire più pericoloso in caso di attacchi.

I tatuaggi tribali, come anche i tatuaggi maori, sono di colore nero molto marcato e riempito al loro interno. Sono molto simili tra loro, anche se a differenza dei tribali, i tatuaggi maori riportavano la decorazione anche, e soprattutto, sul volto, disegnato appositamente in base alle caratteristiche del soggetto. Le donne invece erano solite dipingersi il Moko, ossia un tatuaggio sul mento che rappresentava l’appartenenza ad una determinata famiglia.

Ma torniamo alle nostre usanze e tradizioni! i tattoo tribali sono tra i più diffusi e richiesti! Possono sembrare all’apparenza scontati, ma allo stesso tempo originali! Eh si perchè non troverete molto facilmente tatuaggi tribali uguali! sfruttando la possibilità di sbizzarrirsi con la fantasia è possibile realizzarne sempre di diversi con linee e soggetti astratti diversi

Vediamo un po’ quali sono i posti preferiti per questo tipo di tattoo.
Le donne ad esempio prediligono il tatuaggio tribale all’altezza del fondoschiena, realizzando l’ effetto ali che si vanno ad unire al centro, donando un fantastico effetto armonioso. Stessa cosa accade anche dall’altro lato, ossia fianchi ed inguine, dove questo tipo di disegni accompagna, con le sue linee sinuose, la forma della silhouette femminile. ;)

Gli uomini invece richiamano un po’ le tradizioni degli indigeni polinesiani:) Infatti Sfruttano il fantastico effetto che questo tipo di tatuaggi crea sulla muscolatura, accentuandone i lineamenti.
Pettorali, polpacci e spalle sono i posti preferiti! Linee lunghe sul corpo, forme arrotondanti e circolari sui muscoli rigonfi! Effetto assicurato! un esempio? beh tutti conoscerete il mitico e muscolosissimo The Rock! Beh anche se lui non ha bisogno di enfatizzare la sua muscolatura :) ha usato questo tipo di tatuaggio! Un altro famoso tatuaggio maori è quello che si è fatto disegnare Mike Tyson sul viso.

Vi lasciamo una bellissima Fotogallery di Tatuaggi Tribali, con all’interno non solo i tipici disegni tradizionali, ma anche decorazioni stilizzate, farfalle, squali, nomi , draghi, fate, astratti..insomma…un po’ di tutto! ;) …e chissà che non abbiate un colpo di fulmine tra uno di questi

 

FotoGallery Tatuaggi Tribali

Articolo di

-

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

aa