Articolo di: gio, dic 15th, 2011

Come tagliarsi i capelli da sola

Condividi
Tags


In questi tempi di crisi è sempre bene risparmiare. Vi proponiamo, oggi, alcuni semplici consigli su come tagliare da soli i capelli. Considerando i costi dei parrucchieri, un piccolo fai da te alla chioma può risultare molto conveniente. Per il vostro taglio fai da te dovrete usare un pettine a denti stretti e forbici ben affillate.

Istruzioni su come tagliarsi i capelli da sola

1) Come tagliarsi i capelli da sola: Allora, per prima cosa lavate per bene i capelli. Pettinateli quando sono ancora umidi restando, per quanto potete, a testa in giù.

2) Come tagliarsi i capelli da sola:Se desiderate una scalatura graduale piegate la testa in basso in modo che sia perpendicolare al pavimento. Per una scalatura più netta basta piegare la testa leggermente di meno. A questo punto pettinate i capelli nella posizione che desiderate avere la scalatura, usando un pettine a denti stretti.

3) Come tagliarsi i capelli da sola: Restate ferme nella posizione in cui avete pettinato i capelli e cominciate da un’estremità; pettinate una ciocca lasciando il pettine dritto a un paio di centimetri dalle punte. Con le forbici, seguite la lunghezza del pettine e tagliate i capelli senza chiudere del tutto le forbici, usate la parte della lama più vicina al manico.

4) Come tagliarsi i capelli da sola: Pettinate la ciocca vicina, fermando il pettine all’altezza scelta precedentemente e tenendo quest’ultimo ben dritto. Tagliate per tutta la lunghezza della chioma e ripassate le forbici per eliminare i piccoli tagli imperfetti, dopodichè sollevate la testa.

5) Come tagliarsi i capelli da sola: Adesso, pettinate i capelli facendo la riga al centro, e nel caso lo voleste, potete anche scalare i capelli davanti. Cominciate dalla testa e pettinate i capelli con il pettine a denti stretti. Prendete le forbici e mettetele in diagonale in basso provando a sfumare il taglio. Da qui, passate all’altro lato e prendete la ciocca che avete appena tagliato e pettinatela davanti agli occhi così da averla come punto di riferimento per procedere dall’altro lato. Tagliate come avete fatto prima e asciugate i capelli come è di vostra abitudine.

Piccoli consigli: se per voi è il primo taglio fai da te, procedete a piccoli passi tagliando soltanto pochi centrimetri, seguendo la linea già tracciata dai vostri capelli. Nel caso non vi piacesse il risultato potrete sempre riparare facendo correggere la linea dal vostro parrucchiere. Altro consiglio: per il taglio usate forbici a maniglia stretta in modo da avere il pieno controllo su tutto il taglio.

Articolo di

-

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

aa