Articolo di: ven, giu 15th, 2012

Ricostruzione capelli cheratina cos’è e quanto costa

Condividi
Tags

Cos’è la ricostruzione capelli alla cheratina

Che i nostri capelli siano costantemente sotto stress a causa di tinture, piastre e prodotti per capelli spesso sbagliati, è un dato di fatto e di conseguenza lo è anche la continua ricerca di trattamenti e prodotti che possano rinvigorire anche le chiome più sciupate. Da un po’ di tempo si sente parlare continuamente di ricostruzione dei capelli spesso accompagnata da informazioni errate e polemiche sul “funzionamento” e sui possibili effetti collaterali. Vediamo dunque di fare chiarezza su questo trattamento analizzando cos’è, come funziona e eventuali costi.
Iniziamo col dire che la ricostruzione del capello viene effettuata principalmente con l’utilizzo di Cheratina, la sostanza di cui sono fatti appunto i nostri capelli in buona percentuale.
Il capello solitamente nasce spesso, ma tende con il tempo a morire sulla lunghezza e quindi ad assottigliarsi, spezzarsi e perdere lucentezza. Quando ciò accade vuol dire che i nostri capelli hanno perso lo strato di cheratina che li mantiene in vita, e con la ricostruzione possiamo “tamponare” questa mancanza ringiovanendo la fibra capillare.

Chi deve sottoporsi alla ricostruzione e con che frequenza?

Sostanzialmente chiunque ami prendersi cura dei propri capelli può sottoporsi alla ricostruzione alla cheratina, tuttavia è consigliata principalmente a chi ha capelli sottili e trattati e ha difficoltà di crescita a causa proprio di questi due elementi. In sostanza comunque chiunque porti i capelli lunghi può ritrovare luminosità e un aspetto vivo con la cheratina. Per quanto riguarda la frequenza i parrucchieri consigliano almeno un volta al mese.

Quali sono i passaggi della ricostruzione dei capelli

Quando chiediamo al parrucchiere di effettuare la ricostruzione dobbiamo essere certe che non si tratti di una semplice maschera per capelli ma del trattamento reale. Esistono diversi tipi di trattamento sul mercato ma quello più noto, e tra l’altro con brevetto depositato, è la ricostruzione joico. Ciò non vuol dire che le altre ricostruzioni non siano altrettanto buone e efficaci. Prima di tutto dobbiamo fare la distinzione tra il trattamento alla cheratina lisciante e la ricostruzione alla cheratina: quest’ultima non modifica assolutamente la naturale piega del capello.
La ricostruzione del capello avviene in quattro passaggi essenziali:

  1. Shampoo chelante: viene tenuto per circa 3 minuti durante i quali entra all’interno del capello  assorbendo tutti residui si colore, trattamenti precedenti etc. che possono intralciare la ricostruzione.
  2. Ricostruttore istantaneo di PH: restituisce al capello il normale PH.
  3. Cheratina: dopo la preparazione fatta nei due passaggi precedenti viene applicata la cheratina che va tenuta per circa 15 minuti con una fonte di calore leggerissima o con una cuffia.
  4. Maschera: dopo aver risciacquato viene applicata una maschera ristrutturante.

Il risultato è immediato in quanto sin dalla prima applicazione si nota subito un miglioramento nella salute del capello dovuta all’ispessimento dello stesso.

Prezzi ricostruzione capelli cheratina

Come per ogni trattamento che riguarda i capelli i prezzi variano in base al parrucchiere, e anche alla città e zona in cui si trova, in linea di massima però possiamo dire che la ricostruzione dei capelli ha un costo che va dai 25 ai 30 euro.

Articolo di

-

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

aa