Articolo di: gio, ago 2nd, 2012

Capelli: i tagli alla moda per il prossimo autunno

L’autunno 2012 ha in serbo una serie di novità per le acconciature dei capelli, visto che i tagli corti torneranno ad essere di moda. Così dopo un’estate all’insegna dei capelli lunghi, la moda ripropone i tagli corti, molto indicati per cambiare look e darsi uno stile completamente nuovo.

Le proposte, sia quelle viste in passerella sia quelle uscite dai più rinomati saloni di moda, sono davvero moltissime, sebbene sono stati già individuati quei tagli che detteranno la moda.

Per il prossimo autunno sarà di grande tendenza il Pixie Cut, ovvero il taglio scalato e irregolare, decisamente corto e ispirato ai protagonisti delle favole. Questo taglio di capelli prevede di mantenere le ciocche anteriore abbastanza lunghe, il che rende l’acconciatura particolarmente indicata per chi ha un viso regolare.

Altro taglio di tendenza sarà lo scalato lungo, ideale per chi vuole cambiare un po’ il suo look senza stravolgersi troppo; questo taglio dona un aspetto sofisticato, risultando allo stesso tempo molto comodo e pratico in quanto non richiede particolare cura.

Di gran tendenza anche il mini bob con frangia, un taglio che si è visto parecchio quest’anno e che anche in autunno continuerà ad essere di moda nella versione classica con frangia sfilata e riga a lato. Questo taglio si addice a chi ha il viso ovale e i lineamenti molto delicati; inoltre risulta molto pratico in quanto basta un tocco di gel per sistemarlo.

L’autunno vedrà tornare di moda un grande classico, il carrè, un taglio di media lunghezza, elegante e adatto a qualunque forma del viso. Con questo taglio di capelli potrete mettere ben in risalto le linee del collo assicurandovi inoltre un’acconciatura molto versatile che vi permetterà di cambiare, con qualche tocco, a seconda delle occasioni.

Tra i tagli di maggior tendenza per il prossimo autunno ci sarà anche il garçonne, ovvero un taglio corto e ordinato, indicato per tutte le donne che hanno lineamenti particolarmente femminili, grazie al quale è possibile far risaltare gli occhi.

In linea di massima i tagli corti del prossimo autunno avranno come comun denominatore l’eleganza e la femminilità; bando quindi ai tagli da “maschiaccio” e largo a quelle acconciature volte a valorizzare i lineamenti e i punti forti del viso.

 

Articolo di

-

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

aa